come configurare mms tim

come configurare mms tim

Hai passato la tua vecchia scheda TIM su un nuovo smartphone ma non riesci a inviare gli MMS?
Ogni volta che provi a spedire un’immagine tramite MMS a un amico, ti compare uno strano messaggio di errore che ti impedisce di portare a termine l’operazione?
Non temere, probabilmente devi solo configurare gli APN che il tuo telefono utilizza per gestire gli MMS.

Di che sto parlando?
Gli APN (acronimo di Access Point Name) sono dei punti d’accesso all’interno dei quali sono contenute le “coordinate” che vengono utilizzane da smartphone e tablet per gestire gli MMS e navigare online sulla rete dati degli operatori (le reti 3G ed LTE, per intenderci).
Se non opportunamente configurati, questi APN rendono impossibile navigare in Internet tramite 3G/LTE e inviare/ricevere MMS.

Eccomi quindi qui, pronto a darti una mano e a farti vedere come configurare MMS TIM su tutti i principali modelli di smartphone e tablet attualmente in commercio.
Non è una procedura difficile da portare a termine, non ti preoccupare.
Bisogna solo mettere un po’ d’attenzione nell’inserimento dei dati quando si impostano gli APN.
Al resto pensa lo smartphone o il tablet.

Configurare MMS TIM su Android

IMMAGINE QUI 1

Se vuoi configurare uno smartphone Android per ricevere e inviare MMS con TIM devi recarti nel menu delle Impostazioni (pigiando sull’icona dell’ingranaggio che si trova nella schermata con la lista di tutte le app installate sul terminale).
Dopodiché devi selezionare la voce Altro dal menu Wireless e reti e andare su  Reti cellulari > Nomi punti di accesso.

A questo punto, seleziona il punto d’accesso denominato iTIM oppure, se non è presente nessun punto d’accesso con questo nome, pigia sul bottone + (più) che si trova in alto a destra e compila il modulo che ti viene proposto in questo modo.

  • NOME: iTIM
  • APN: unico.tim.it
  • PROXY: non impostato
  • PORTA: non impostato
  • NOME UTENTE: non impostato
  • PASSWORD: non impostato
  • SERVER: non impostato
  • MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms
  • PROXY MMS: 213.230.130.89
  • PORTA MMS: 80
  • MCC: 222
  • MNC: 01
  • TIPO APN: mms
  • PROTOCOLLO APN: IPv4
  • PROTOCOLLO ROAMING APN: IPv4
  • BEARER: non specificato
  • TIPO MVNO: non impostato

A compilazione del modulo ultimata, pigia sul pulsante menu che si trova in alto a destra (l’icona con i tre puntini) e seleziona la voce Salva dal menu che si apre.

Se utilizzi un tablet Android dotato del supporto alla linea cellular (quindi con supporto alle SIM dati), la procedura da seguire è abbastanza simile a quella che abbiamo appena visto per la configurazione degli APN sul cellulare.

Il primo passo che devi compiere è recarti nel menu Impostazioni > Wireless e reti > Altro, dopodiché devi andare su  Reti cellulari > Nomi punti di accesso (oppure Reti mobili > Profili) e selezionare il punto d’accesso denominato iTIM.

Qualora il punto d’accesso iTIM non fosse già presente, pigia sul pulsante + (più) che si trova in alto a destra e compila il modulo che ti viene proposto con le informazioni che trovi di seguito.

  • NOME: iTIM
  • APN: unico.tim.it
  • PROXY: non impostato
  • PORTA: non impostato
  • NOME UTENTE: non impostato
  • PASSWORD: non impostato
  • SERVER: non impostato
  • MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms
  • PROXY MMS: 213.230.130.89
  • PORTA MMS: 80
  • MCC: 222
  • MNC: 01
  • TIPO APN: mms
  • PROTOCOLLO APN: IPv4
  • PROTOCOLLO ROAMING APN: IPv4
  • BEARER: non specificato
  • TIPO MVNO: non impostato

Configurare MMS TIM su iPhone e iPad

IMMAGINE QUI 2

Hai un iPhone?
Allora per configurare MMS TIM devi recarti nel menu delle Impostazioni di iOS (pigiando sull’icona dell’ingranaggio che si trova nella schermata Home), selezionare le voci Cellulare > Rete dati cellulare e compilare il modulo che ti viene proposto con i seguenti dati.

  • APN (dati cellulare): wap.tim.it
  • APN (MMS): unico.tim.it
  • MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms
  • PROXY MMS: 213.230.130.89:80
  • Dimensione massima MMS: 614400
  • APN (Hotspot personale): ibox.tim.it

Assicurati di aver inserito correttamente tutte le informazioni e pigia sulla voce < Cellulare collocata in alto a sinistra per salvare i cambiamenti.

Su iPad, anche quelli dotati di supporto Cellular, non è possibile ricevere MMS in maniera diretta.
Tuttavia è necessario configurare in maniera corretta gli APN per la navigazione Internet tramite rete 3G/LTE.
Per farlo, bisogna recarsi nel menu delle Impostazioni di iOS, selezionare la voce Dati cellulare dalla barra laterale di sinistra e imposta il campo APN su ibox.tim.it.

Se incontri qualche difficoltà nella configurazione degli MMS TIM sul tuo smartphone o il tuo tablet, prova a consultare questa pagina del sito Internet dell’operatore in cui ci sono le istruzioni per configurare tantissimi dispositivi diversi.
Non devi far altro che selezionare la marca e il modello del tuo device dagli appositi menu a tendina e pigiare sulla voce relativa alla configurazione MMS.

Come configurare APN Vodafone su Windows Phone

In questo tutorial ti spiegherò come configurare APN Vodafone su Windows Phone, in modo da poter utilizzare correttamente gli MMS Vodafone sul tuo smartphone Windows Phone.

Configurazione APN Vodafone su Windows Phone

Hai uno smartphone Windows Phone? In questo caso, puoi configurare APN Vodafone

  • vai nel menu impostazioni del tuo smartphone
  • premi su RETE CELLULARE E SIM 
  • seleziona la voce Impostazioni SIM.
  • sposta su Si l’interruttore dell’opzione APN Internet manuale (come in figura seguente)
  • compila il modulo (come in figura seguente)
  • nel campo APN, scrivi mobile.vodafone.it
  • nel campo Tipo di autenticazione, scrivi PAP
  • nel campo Tipo di IP, scrivi IPv4v6


PARAMETRI PER APN VODAFONE SU WINDOWS PHONE

  • APN – mobile.vodafone.it
  • Nome utente –
  • Password –
  • Tipo di autenticazione – PAP
  • Server proxy (URL) –
  • Porta Proxy –
  • Tipo di IP – IPv4v6

PARAMETRI PER CONFIGURARE APN VODAFONE

In questo articolo ti spiegherò quali sono i parametri per configurare l’APN di Vodafone su smartphone.

PARAMETRI PER CONFIGURARE APN VODAFONE

  • Nome – Acc. Internet da cell (su smartphone); Internet (su tablet)
  • APN – mobile.vodafone.it (su smartphone); web.omnitel.it (su tablet)
  • Proxy –
  • Porta –
  • Nome utente –
  • Password –
  • Server –
  • MMSC –
  • Proxy MMS –
  • Porta MMS –
  • MMCC – 222
  • MNC – 10
  • Tipo di autenticazione –
  • Tipo APN – default,supl
  • Protocollo APN – IPv4
  • Protocollo roaming APN – IPv4
  • Attiva/disattiva APN – APN attivato
  • Connessione –
  • Tipo operatore virtuale di rete mobile –
  • Valore operatore virtuale di rete mobile –

Passaggi per configurare APN Vodafone

In questo tutorial ti illustrerò i passaggi per configurare APN Vodafone in modo corretto, per poter utilizzare i servizi MMS correttamente sul tuo smartphone Apple o Android.

Passaggi per configurare APN Vodafone

Come puoi dunque facilmente dedurre tu stesso, configurare APN Vodafone può essere fondamentale per aggirare le problematiche da te riscontrare. Proprio per questo, direi di non perdere ulteriore tempo prezioso, di mettere al bando le ciance e di iniziare subito a darci da fare. Vedrai, alla fine di questo tutorial avrai risolto tutti i tuoi problemi e potrai dirti più che soddisfatto della scoperta fatta. Scommettiamo?

Come configurare APN Vodafone su smartphone Android

Utilizzi uno smartphone o un tablet Android e ti interessa capire che cosa bisogna fare per riuscire a configurare APN Vodafone? Allora il primo passo che devi compiere è quello di

  • accedi all schermata del dispositivo in cui sono raggruppate tutte le app
  • vai nelle impostazioni (l’icona dell’ingranaggio)
  • poi premi sulla voce Altro 
  • poi su quella Reti cellulare 
  • oppure Altre reti 
  • poi premi su Reti mobili

  • seleziona la voce Nomi punti di accesso oppure Profili e 
  • pigia sul bottone + (simbolo più) che si trova in alto a destra.
  • Se sul tuo dispositivo non c’è il pulsante + (simbolo più)
  • premi su quello con i tre puntini collocato sempre in alto a destra e scegli la voce Nuovo APN dal menu che si apre.
  • Compila poi il modulo che ti viene proposto con i dati che trovi qui di seguito.

PARAMETRI PER CONFIGURARE APN VODAFONE

  • Nome – Acc. Internet da cell (su smartphone); Internet (su tablet)
  • APN – mobile.vodafone.it (su smartphone); web.omnitel.it (su tablet)
  • Proxy –
  • Porta –
  • Nome utente –
  • Password –
  • Server –
  • MMSC –
  • Proxy MMS –
  • Porta MMS –
  • MMCC – 222
  • MNC – 10
  • Tipo di autenticazione –
  • Tipo APN – default,supl
  • Protocollo APN – IPv4
  • Protocollo roaming APN – IPv4
  • Attiva/disattiva APN – APN attivato
  • Connessione –
  • Tipo operatore virtuale di rete mobile –
  • Valore operatore virtuale di rete mobile –